Preparazione atletica per ballerini (parte1): danza e ginnastica

Nov 10, 2014   //   by Chiara Quartu   //   Danza Cagliari Blog, Lezioni  //  No Comments

danza e ginnastica cagliari chiara quartuLa “preparazione atletica” di un danzatore è un lavoro molto impegnativo. Occorre infatti lavorare non solo sulla flessibilità, ma anche sulla rotazione, sull’allungamento, sul salto, sulla potenza muscolare ecc.

La lezione di balletto con sbarra, centro e salti, è il pane quotidiano di ogni danzatore o aspirante danzatore, ma per raggiungere una perfetta forma fisica è necessario affiancare alle lezioni di tecnica accademica anche lezioni/esercizi di ginnastica, stretching e pilates per danzatori.

Oggi parliamo della “lezione di ginnastica” … 🙂

La parola “ginnastica” potrebbe sembrare molto lontana dal mondo della danza classica e ricordare l’ora di educazione fisica che solitamente si fa a scuola, ma ovviamente qui parliamo di tutto un altro genere di attività motoria.

La lezione di ginnastica, specifica per danzatori, prevede particolari esercizi studiati appositamente per  essere affiancati allo studio della danza, ed è indispensabile per la formazione del ballerino.

Nelle migliori scuole professionali di danza, in cui si studia ovviamente tutti i giorni per formare i giovani danzatori, si inserisce generalmente un’ora di ginnastica/preparazione atletica alla settimana. Certo, in una scuola in cui le lezioni sono magari a frequenza bisettimanale risulta un po’ difficile inserire un’ora esclusivamente di ginnastica per danzatori, ma si possono comunque inserire alcuni esercizi di preparazione atletica durante le classiche lezioni di tecnica accademica ottenendo buoni risultati. 😉

La lezione di ginnastica prevede  una serie di esercizi mirati al potenziamento muscolare e al miglioramento della flessibilità, andando a sollecitare tutte le articolazioni e zone muscolari particolarmente usate durante le lezioni di balletto.

Durante la lezione di ginnastica infatti vengono eseguiti numerosi esercizi per la flessibilità della schiena per poter migliorare il cambré, esercizi per l’apertura e rotazione delle anche, nonchè una miriade di esercizi ti potenziamento per i muscoli della schiena (dorsali, lombari ecc) e per tutta la fascia addominale (retto dell’addome, trasverso, obliqui ecc).

Per poter potenziare ulteriormente alcuni esercizi può essere utilizzato l’elastico: a breve qualche dettaglio in più sugli esercizi 😉

Buona danza e buona…ginnastica!

🙂

Leave a comment

*