Lezioni dimostrative di propedeutica e Danza Classica: perché?

Dic 16, 2012   //   by Chiara Quartu   //   Danza classica, Lezioni  //  No Comments

lezione dimostrativa di danza classicaSono passati tre mesi dall’inizio del nuovo anno accademico e come di consuetudine, prima delle vacanze natalizie,  è prevista per tutti i corsi di propedeutica e danza classica una “Lezione dimostrativa“.

Perché è importante fare le “Lezioni dimostrative”?

Lo scopo principale delle lezioni dimostrative è quello di mostrare ai genitori degli allievi il programma didattico che è stato svolto da ottobre a dicembre, mostrando loro una lezione tipo che comprende tutti gli esercizi previsti per ogni rispettivo corso di appartenenza.

In questo modo i genitori che attraverso i figli si avvicinano per la prima volta alla danza classica, avranno modo di vedere quanto lavoro c’è dietro ogni singolo passo, e di capire come nella danza classica nulla è lasciato al caso.

Per i genitori delle allieve che frequentano da più anni invece, è un’occasione per rendersi conto dei miglioramenti delle proprie figlie e di constatare come, di anno in anno, aumenti il grado di difficoltà degli esercizi svolti, in termini di esecuzione e di velocità dei movimenti.

Le lezioni dimostrative sono inoltre molto utili per motivare le allieve, specie le bambine più piccole. Queste ultime sanno infatti che si dovranno impegnare ad ogni lezione per svolgere al meglio gli esercizi in modo tale da essere pronte per la tanto attesa “lezione-esibizione” e  far vedere alle loro mamme quante cose nuove hanno imparato.

Le lezioni dimostrative sono anche la garanzia che viene svolto un serio programma accademico.

Molte scuole infatti non presentano nessuna lezione dimostrativa perché dedicano tutto il lavoro, sin dalle prime lezioni, alla preparazione del saggio di fine anno senza il propedeutico lavoro di tecnica per l’apprendimento di sempre nuovi esercizi alla sbarra, al centro e di punte, ma questo mina la corretta crescita  “didattica” e artistica degli allievi.

È come impiegare tutto l’anno scolastico a preparare i “bigliettini” che serviranno per l’esame, invece che svolgere e studiare il regolare programma.

Detto questo ecco il calendario delle lezioni dimostrative.

Lunedì 17 dicembre 2012 – Scuola Associazione Jazz:

  • 17.00-18.00 Propedeutica A e B
  • 18.00-19.00 Primo corso
  • 19.00-20.30 Secondo corso (con dimostrazione dei primi esercizi di tecnica sulle punte)
  • 20.30-21.30 Avanzato
Mercoledì 19 dicembre 2012 – Scuola Evergreen:
  • 16.30-17.30 Propedeutica A
  • 17.30-18.30 Propedeutica B
  • 18.30-19.30 Danza classica Intermedio (con dimostrazione dei primi esercizi di tecnica sulle punte)

 

Leave a comment

*