Danza Classica: esercizi alla sbarra

Set 9, 2012   //   by Chiara Quartu   //   Danza Cagliari Blog, Lezioni  //  1 Comment

esercizi alla sbarraLa prima parte di una lezione di danza classica è sempre costituita da una serie di importanti e indispensabili esercizi alla sbarra.

L’esecuzione e lo studio di questi esercizi è fondamentale, oltre che per riscaldare i muscoli, per imparare e consolidare la tecnica, e acquisire quella sicurezza e pulizia nei movimenti che sarà poi fondamentale negli esercizi al centro.

Lo studio della sbarra prevede infatti una serie di esercizi  che verranno poi ripetuti al centro, con combinazioni differenti.

È qui che il danzatore dovrà essere in grado di eseguire con pulizia e perfezione gli stessi movimenti che ha studiato alla sbarra, ma senza l’ausilio e il sostegno di quest’ultima.

Per facilitare il passaggio dalla sbarra al centro, è fondamentale che il Maestro insegni fin da subito ai suoi allievi ad eseguire gli esercizi alla sbarra, mantenendo il peso solo sulla gamba di base.

Spesso infatti, gli alunni tendono a stringere con forza la sbarra, aggrappandosi con la mano a quest’ultima, per tenere più facilmente l’equilibrio durante lo svolgimento degli esercizi.

Ma la sbarra deve essere solo un piccolo sostegno su cui poggiare con delicatezza la mano, lasciando che il corpo si abitui a portare ilesercizio alla sbarra di una bambina peso sulla gamba di base durante l’esecuzione degli esercizi.

Questo “piccolo” accorgimento farà in modo che i nostri allievi, una volta arrivati al centro, abbiano una certa sicurezza e una buona percezione del loro corpo in movimento, che eviterà inutili “traballamenti” .

Per acquisire la tecnica e metabolizzare l’esecuzione corretta dei movimenti è anche importante non cambiare gli esercizi alla sbarra ad ogni lezione (lo stesso vale per gli esercizi al centro, in diagonale ecc).

È infatti fondamentale, per ottenere risultati visibili, lasciare agli allievi il tempo necessario affinché imparino ad eseguire perfettamente tutte le combinazioni di esercizi prima di modificarle.

Ricordo che quando studiavo a Reggio Emilia, nonostante facessimo quotidianamente numerose lezioni, gli stessi esercizi venivano tenuti per numerose settimane, ma alla fine rendersi conto ogni giorno dei progressi che si facevano nell’esecuzione di ogni piccolo movimento era una soddisfazione e spronava a fare e a impegnarsi sempre di più!

Insomma, la tecnica non si improvvisa dall’oggi al domani, ma occorre tanto duro lavoro.

Studiare ogni giorno gli esercizi alla sbarra è sicuramente un buon punto di partenza.

ballerine di danza classica alla sbarra

…”Qualsiasi problema tu abbia, torna qui alla sbarra, e ti sentirai a casa!” (Il Ritmo del Successo)

1 Comment

  • Very interesting Teacher 😉

Leave a comment

*