Corso all’Accademia Vaganova di San Pietroburgo

Dic 11, 2013   //   by admin   //   Danza Cagliari Blog, Danza classica  //  No Comments

Chiara Quartu Accademia Vaganova San Pietroburgo corso di aggiornamento

Pronta per le lezioni all’ingresso dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo

Esperienza unica e indimenticabile!

Ancora non riesco a crederci: ho varcato la soglia della celebre Accademia Vaganova di San Pietroburgo, il sacro tempio della Danza Classica, il cui accesso è praticamente blindato per gli stranieri.

Per una intera settimana sono entrata nelle sale di danza, e per sette ore di seguito DANZA, DANZA, e solo DANZA!

Le lezioni sono meravigliose: tutto ruota intorno alla Tecnica Classica Accademica, quella pura, codificata dalla grande Agrippina Vaganova. I livelli di preparazione sono altissimi: basti pensare che dal sesto al nono anno di corso, l’insegnamento è affidato solo ed esclusivamente ad étoiles.

Per farvi capire il livello di eccellenza dell’insegnamento, se ci riferiamo a figure italiane, significa che verrebbe concesso di insegnare nella Scuola solo a dei grandi come Roberto Bolle, Liliana Cosi (la Maestra con la quale io ho studiato), Alessandra Ferri, Carla Fracci e ben pochi altri! Ciò fa capire come nella danza classica, l’insegnante fa la differenza,  perché la qualità e la perfezione non si improvvisano!

La selezione per studiare alla Scuola è durissima. Pensate che delle migliaia di ragazzi che ogni anno presentano la domanda di ammissione, solo poche centinaia vengono ammessi alla selezione e poche decine la superano. Quelli poi che completano l‘intero percorso di studi sono poco più di una decina…

Chiara Quartu teatro Mariinsky San Pietroburgo

Al vecchio Teatro Mariinsky per vedere “Le Parc”… grandi emozioni!

Ho cercato di vivere intensamente e interiorizzare ogni magico momento di quelle giornate: sapevo che il pavimento della sala di danza sul quale posavo i miei piedi era quello sul quale avevano studiato i grandi della danza come Nureyev e Baryshnikov, sapevo che l’inclinazione del pavimento era la stessa del palcoscenico del Teatro Mariinsky (ex teatro Kirov), le musiche degli esercizi suonate dal vivo dal pianista comunicavano un’emozione diversa, le spiegazioni e le correzioni degli insegnanti, facevano capire che si trattava di professionalità uniche e di eccellenza… tutto era un’intensa emozione!

Inoltre le Lezioni di Metodologia tenute dalle Maestre Gribanova e Vasilieva , mi hanno consentito di porre delle domande e chiarire così alcuni dubbi. In particolare, durante il corso di aggiornamento all’Accademia alla Scala, avevo notato ad esempio una certa discrepanza nei movimenti delle braccia durante l’esecuzione del rond de jambe par terrè en dedans, rispetto a come mi era stato insegnato nella scuola dell’étoile Liliana Cosi. Ho avuto invece così la conferma che anche alla Vaganova viene eseguito così come la mia maestra, Liliana Cosi,  me lo ha insegnato.

Chiara Quartu Corso aggiornamento accademia vaganova san pietroburgo

A San Pietroburgo

Per poter trarre giovamento da corsi di questo tipo, occorre però avere  una solida preparazione tecnico-accademica alle spalle. Solo in questo caso infatti è possibile cogliere le sottigliezze tecniche e metodologiche, altrimenti tutto si riduce ad una semplice e sterile esperienza.

Erano anni che sognavo di poter vivere questa esperienza, che ritengo fondamentale sia dal punto di vista professionale che umano. Anche il corso di aggiornamento all’Accademia Teatro alla Scala di Milano ( è stato interessante e sicuramente proficuo), ma questa esperienza all’Accademia Vaganova è stata UNICA!

Come ho già detto tante volte, l’aggiornamento professionale per un’insegnante è fondamentale: lo si deve a se stessi, agli allievi e ai loro genitori.

Buona danza! 🙂

Leave a comment

*