Come riprendere al meglio la danza dopo l’estate

Ago 22, 2016   //   by Chiara Quartu   //   Danza Cagliari Blog, Varie  //  No Comments

stretching danzatori cagliari chiara quartuDopo diversi mesi in cui ci è riposate, svagate e non si è fatta particolare attenzione alla forma fisica, è l’ora di riconquistare ciò che con tanti sacrifici si era guadagnato. Per cui, via con gli allenamenti e le lezioni!

Attenzione però a non deprimersi, perché è normale che dopo alcuni mesi di inattività, il nostro fisico ci paia ora “poco ricettivo”.

Niente paura, in breve tempo con un training ben tarato si riconquisteranno i traguardi già raggiunti e si sarà pronti a conquistarne dei nuovi.

Come fare?

La risposta per tutte le aspiranti ballerine è una sola: stretching!

Affiancare alle solite lezioni di danza qualche lezione di stretching, permette infatti di amplificarne i risultati e di raggiungere in breve tempo i livelli di apertura e scioltezza faticosamente raggiunti prima delle vacanze: provare per credere!

Le prime lezioni di danza hanno l’obiettivo  di far riprendere al nostro corpo e alla nostra mente un contatto graduale con la realtà della sala di balletto, ma non allarmatevi se già dopo queste prime lezioni, i vostri muscoli grideranno vendetta, è normale! 

Niente esagerazioni però per non sottoporre il nostro fisico ad un eccessivo e controproducente stress. Per la danza classica,  come dice la grande etoile Liliana Cosi, vale la “regola del 2”: se ci si ferma un giorno, sono necessari 2 giorni per recuperare, se ci si ferma 1 settimana, ne sono necessarie 2, e così via…perciò meglio essere preparate e lavorare in modo graduale e mirato, per cui… VIA CON LO STRETCHING!

Se ti interessa approfondire l’argomento stretching a questo link trovi un articolo interessante 🙂

Buon inizio danza a tutti!

Leave a comment

*