Come pettinarsi per un saggio di danza: idee e tutorial

Mag 4, 2014   //   by admin   //   Danza Cagliari Blog, Spettacoli  //  No Comments

chignon danza cagliariÈ vero, l’immagine della ballerina di danza classica è associata allo chignon, ma in realtà ci sono anche altre pettinature che possono essere utilizzate per i saggi di danza classica.

Innanzitutto abbiamo detto lo chignon. Ricordiamo però che ci sono diverse varianti.

Ad esempio lo chignon può essere eseguito a diverse altezze. Ci sono sia lo chignon alto, che lo chignon basso, ma non possono essere usati indifferentemente, perché ciascuno si accompagna ad un determinato tipo di balletto e di tutù. Lo chignon, che può anche essere realizzato arrotolando su stessa una treccia, può accompagnarsi alla riga centrale dei capelli o ai ricciolini sulla guancia, ai lati delle orecchie.

Un’altra acconciatura possibile consiste nel realizzare due piccoli chignon ai lati della testa. Occorre prima annodare i capelli in due codette e poi arrotolarle in due chignon. In alternativa le codette si trasformano prima in due treccine e poi si fanno gli chignon. Vi assicuro che sono deliziosi!

treccia pettinatura saggio danza

in camerino… la treccia è pronta per il balletto!

Per determinati balletti di repertorio o per certi costumi è possibile ricorrere anche alla treccia francese, quella che parte dalla parte superiore della testa e scende delicatamente sulle spalle.

Un’altra possibilità è quella di realizzare due trecce francesi che partendo dai lati della fronte, si portino delicatamente sulla nuca, seguendo il contorno della testa.

Come vedete esistono tante soluzioni, voi quale scegliete?

Ecco per voi qualche video tutorial! 😉

Tutorial treccia francese

Buona danza! 🙂

Leave a comment

*