A che età si mettono le punte

Ago 26, 2015   //   by Chiara Quartu   //   Danza classica, Lezioni, Senza categoria  //  No Comments

danza cagliari punte chiara quartuMaestra, quando mettiamo le punte???

Questa è una delle domande che le maestre di danza si sentono porre più di frequente.

Le scarpette da punta sono infatti il sogno di tutte le bambine e di tutte le giovani allieve che studiano danza classica.

Lo studio sulle punte è però molto impegnativo e per questo è fondamentale non precorrere i tempi.

Ma qual è l’età giusta per indossare le magiche scarpette? Quali sono i requisiti fondamentali per poter iniziare ad usare le punte in sicurezza? Perché è importante non anticipare i tempi?

Eccovi qualche dettaglio in più…

A quale età si possono iniziare ad usare le punte

Diciamo intorno agli 11 anni, ma questa età si può leggermente anticipare o posticipare. Tutto dipende da alcuni fattori che vedremo tra poco e dalle doti fisiche dell’allieva.

Sarà la vostra insegnante a stabilire quando sarà arrivato il momento per iniziare a volteggiare sulle punte 🙂

Requisiti fondamentali per usare le punte

I fattori da prendere in considerazione prima di intraprendere lo studio delle punte sono tanti.punte danza classica cagliari Chiara Quartu

Oltre ad un’età adeguata è necessario che l’allieva abbia:

  • un buon livello tecnico e una certa padronanza della tecnica accademica
  • uno sviluppo fisico/muscolare adeguato

Perché è importante non precorrere i tempi

Non anticipare i tempi è fondamentale per evitare traumi e micro-traumi a muscoli, tendini ed articolazioni, e per non creare danni alla schiena.

Per questo è importante affidarsi a un buon maestro che, oltre a conoscere la tecnica accademica, sappia valutare lo sviluppo fisico degli allievi.

Con le punte non si scherza!

Buona danza a tutti! 🙂

 

 

 

 

Leave a comment

*